Ne abbiamo mangiato almeno una cucchiaiata a Capodanno, sperando che ci portasse fortuna e denaro, ma è la salute il regalo più grande che ci possono donare le lenticchie, preziosissimi legumi. Non è un caso che le lenticchie rosse accompagnino i capelli d'angelo, conditi con pomodoro bruciato e olio all'ortica, in uno dei primi del nuovo menù di Stammibene. Cerchiamo di conoscere insieme questo prezioso alleato del nostro benessere.

Lenticchie Rosse Stammibene

La Lens culinaris è una leguminosa antichissima: le prime colture e il consumo sono testimoniati attraverso un celebre episodio del libro della Genesi, in cui è raccontato che Esaù vendette la sua primogenitura a Giacobbe per un piatto di lenticchie. Sono originarie del Medio Oriente ma da secoli, oramai, riscaldano i freddi inverni di tutti noi con il loro sapore di terra e di casa.

Le lenticchie, e in particolare le lenticchie rosse, sono un concentrato di proteine, che costituiscono ben il 25% della loro composizione quando sono secche. Proprio per questo sono consigliate per l'alimentazione di vegani e vegetariani. Non finisce qui perché la nostra "rossa" è ricca di ferro, per combattere anemia e stanchezza, calcio, essenziale per ossa, muscoli e nervi, e di vitamina B3 (la niacina), utile ai processi di digestione degli alimenti, alla circolazione sanguigna e alla protezione della nostra pelle. Questi piccoli scrigni di salute contengono anche fosforo e potassio, minerali fondamentali per il funzionamento del nostro corpo.

Lenticchie Rosse Stammibene

Come consumarle? Le lenticchie, in generale, sono molto versatili: possono essere bollite, stufate, ridotte in purea, costituiscono un ottimo piatto unico con cereali e verdure e sono le regine delle zuppe.

Zuppa Di Lenticchie Stammibene

Noi di Stammibene ve le presentiamo in una veste insolita e invitante nel nostro ristorante, A Stare, oppure potrete trovarle tra i legumi che vi offriamo nel Mercato. Venite da noi a provarle?

 

 

 

Ultimi da Redazione

Duetti- Cene d'autore a 4 mani: ultimo appuntamento con lo chef Riccardo Barbera

  Mercoledì 13 giugno alle 20:30 andrà in scena il quarto e ultimo appuntamento di Duetti,  la rassegna di cene d’autore a 4 mani promossa...

Duetti- Cene d'autore a 4 mani: terzo appuntamento con lo chef Domingo Schingaro

  Mercoledì 6 giugno alle 20:30 ospiteremo il terzo appuntamento della rassegna Duetti,  la rassegna di cene d’autore a 4 mani promossa da Stammibene.  Antonio Scalera,...

Da Stammibene è aperta la stagione dei gelati!

Con le prime belle giornate di sole e l'aria che si riscalda, oltre a voler stare all'aria aperta e fare...

Nuovo menù di primavera: scopri i nostri piatti fioriti!

Siamo in piena primavera, la stagione in cui tutto fiorisce e la natura rinasce offrendo ricchi frutti. Per l'occasione i...

Duetti- Cene d'autore a 4 mani: primo appuntamento con lo chef Stefano D'Onghia

Mercoledì 18 aprile alle 20:30 appuntamento con la seconda serata della rassegna Duetti,  la rassegna di cene d’autore a 4 mani promossa da Stammibene.  Antonio Scalera,...

Articoli correlati (da tag)

Quante farine! Vieni a conoscerle al Mercato di Stammibene

Quante volte avrai sentito parlare di vari tipi di farine? Colori, sapori e consistenze differenti dalle quali partire per creare...

5 consigli per ritornare a star bene dopo le feste

L'anno nuovo è iniziato da un po', le festività sono terminate e hanno portato con sé anche tutte le occasioni...

La colazione che ti assomiglia

La colazione è il pasto più importante della giornata, il rito che ci fa partire con il piede giusto. Stammibene...

ISCRIVITI

e ricevi aggiornamenti su Stammibene:
i nostri eventi, le storie dalla cucina e dalle terre dei nostri produttori. Stiamo preparando per te il primo mercato con cucina dedicato al benessere alimentare in cui sentirti a casa lasciandoti coccolare e sorprendere.

Please wait